News

Gli "Aquarama", band tropical pop in roster

"The Gentlemens" nuovo tour europeo a Novembre






Ascolta Il Re Tarantola


Segui

Ascolta

Il Re Tarantola

IL RE TARANTOLA è Manuel Bonzi, accompagnato dal vivo a volte da nessuno, a volte da Emma Ducoli (charleston/rulllante), o a volte da Sergio Alberti (batteria).

NUOVO ALBUM: IL NOSTRO TABACCO SA D'AMORE, uscito Marzo 2014.

Grafica di copertina di: Alessandro Baronciani

Etichetta: Volumeup agency -( http://www.volumeup.it ) La stalla domestica

Disco pubblicato sotto licenza licenza creative commons attribuzione non commerciale,


Il Re Tarantola, perennemente in tour. Nella sua carriera ha diviso il palco, tra gli altri, con: Caparezza, Frank Turner , DiMartino, Delaney Davidson, Mojomatics, Ettore Giuradei, Aucan, Valentina dorme, Caso…

Musica sgangherata, il demo d'esordio de IL RE TARANTOLA ED EMMA FILTRINO, uscito il 12 dicembre 2009, prodotto e promosso da La stalla domestica - produzioni, ha riscosso recensioni positive, alcune delle quali si possono leggere su www.myspace.com/ilretarantola.

Il 25 luglio 2010 è stato pubblicato il videoclip di Non ho mai avuto il fisico di una volta singolo estratto dall’album Musica sgangherata. Il filmato è stato totalmente autoprodotto da Il re tarantola ed Emma filtrino, con una fotocamera a basso costo ed ha ricevuto particolari apprezzamenti su alcune reti televisive e internet. Il videoclip inoltre è stato inserito tra i video scelti da Qoob tv.

Il 25 agosto 2011 è uscito il video di Scarpe croate, singolo estratto dal primo vero album “Il nostro amore sa di tabacco” uscito il 6 dicembre 2011. Il lavoro è stato prodotto da Kandinsky records/la stalla domestica, è stato distribuito da Audioglobe e l’ufficio stampa è stato affidato a Fleisch agency di Nora Bentivoglio.

Il disco “Il nostro amore sa di tabacco” ha ricevuto numerose recensioni entusiaste dalle più importanti riviste del settore (Il mucchio, Rumore, Rockerilla, Blow-up ecc.) e dai portali web dedicati alla musica alternativa più interessanti (Let love grow, Lost highways, Eye-on musica, Onda alternativa, Saltinaria e molti altri..)

La pubblicazione dell'ultimo lavoro della band è stato accolto con entusiasmo da alcuni dei giornali nazionali più importanti come: Il corriere della sera che ha dedicato un'intera pagina di articolo al disco in uscita, Il venerdì di Repubblica dove il disco ha ricevuto una buona recensione nella sezione Gemme Oscure, oltre che da numerosi giornali provinciali ( Bresciaoggi, Giornale di Brescia ecc..) e da tantissime radio e webradio che si occupano di musica alternativa.